Articoli sponsorizzati Recensioni

Mal di gola e di orecchio nei bambini? Ci pensa la mirra

influenza bambini
Written by Lara Rigo

Io mi sono sempre chiesta perchè uno dei Re Magi ha portato la mirra. Cioè, dai, gli altri due hanno fatto gli splendidi con oro e incenso, perchè si sa che cose belle e buon profumo van sempre bene in qualsiasi occasione. Ma la mirra?? Generazioni di genitori hanno sempre sorvolato su questa cosa di cui nessuno sa le proprietà e nemmeno che aspetto abbia. Non parliamo dei suoi usi… Quindi quando mi è arrivata la Junia Box sono rimasta molto sorpresa della presenza di due prodotti contenenti proprio la mirra, della serie allora esiste e ne ho le prove!

STORIA

mirraLa mirra è una gommaresina aromatica, estratta da un albero o arbusto del genere Commiphora, della famiglia delle Burseraceae, di cui esistono circa cinquanta specie ripartite sulle rive del mar Rosso, in Senegal, in Madagascar e in India. Il termine viene dal latino murra o myrrha, quest’ultimo a sua volta derivato dal greco σμύρναν, smyrnan, e deriva da una radice semitica mrr, con il significato di “amaro”. La conosciamo principalmente grazie alla Bibbia dove è uno dei principali componenti dell’olio santo per le unzioni, un profumo citato sette volte nel Cantico dei Cantici, e nel Vangelo di Matteo è uno dei doni portati dai Re Magi.

USI E PROPRIETÀ

Nella Grecia antica la mirra era ampiamente utilizzata, fino a mescolarla con il vino e un episodio mitologico narra della sua origine, legandola a Mirra figlia del re di Cipro e madre di Adone. Grazie alla sua grande versatilità può rispondere a diversi utilizzi, dalla polvere alla crema, dal gel alla tintura, sino dall’olio essenziale. Proprietà:

  • disinfettante della bocca
  • cura di afte e ulcere in bocca
  • disinfettante delle vie intestinali
  • conservante per cibi rapidamente deperibili
  • analgesico (abrasioni, ferite, ulcerazioni cutanee, foruncoli ed acne)
  • antinfiammatorio
  • trattamento infezioni prime vie respiratorie (gengiviti, piorrea, stomatiti, tonsilliti, mal di gola)

MIRRA PER BAMBINI

L’azienda Junia Pharma, con la quale si è instaurato un bel rapporto di fiducia, mi ha fatto conoscere due suoi prodotti contenenti mirra adatti a problemi stagionali nei bambini: DoloMir Gola e DoloMir Oto. Spesso mi sono trovata a cercare qualcosa per il mal di gola per mia figlia che sia a base di sostanze naturali e dalla somministrazione facile, e le due cose di solito non vanno mai di pari passo. Inoltre, gli stessi prodotti li ho usati anche su me stessa e devo dire che hanno sortito l’effetto sperato.

dolomir junia pharmaDoloMir Gola è un coadiuvante specifico per la protezione della mucosa orofarinfea. La funzione mucoprotettiva è garantita dai polisaccaridi della mirra e del sodio ialuronato che, creando un film ad effetto barriera, limitano il contatto con agenti offensivi esterni.

DoloMir Oto, grazie alle proprietà dermo-protettive e lubrificanti dell’estratto oleoso di Mirra combinato con l’olio di oliva, è utile per liberare dal tappo di cerume.

Essendoci il picco di influenze in giro, ho provveduto a fare scorta di questi due prodotti e al primo sentore li ho subito utilizzati, prevenendo brutte situazioni per tempo. Voi avete mai usato prodotti a base di mirra?

 

 

>> Se vuoi vincere una t-shirt con il disegno di tuo figlio fallo partecipare al concorso di disegno “Matite di Junia” tutte le info qui!

 


3 Comments

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: