Ambassador Articoli sponsorizzati Casa

Perchè NON comprare il nuovo Dyson Pure Hot+Cool Link™

perchè non comprare dyson
Written by Lara Rigo

Sicuramente se siete capitati su questo articolo è perchè fate parte di quella fetta di persone che vuole conoscere e informarsi bene sui dettagli dei prodotti prima di acquistarli. Giustissimo e sacrosanto diritto che il signor Internet oggi ci offre. Ebbene, siete capitati nel posto giusto, perchè io vi racconterò proprio perchè NON dovete comprare il nuovo Dyson Pure Hot+Cool Link™, iniziamo:

Vi piace perdere il controllo delle vostre cose, soprattutto della vostra casa? NON compratelo. Certo, perchè Dyson Pure Hot+Cool Link™ vi assicura il totale controllo dell’aria di casa vostra, ma che ve ne frega a voi se vi respirate pezzi di muffe che affittano casa vostra da ben prima che voi nasceste? Massì, che ve frega di dormire inalando una miriade di acari, con famiglia al seguito, pronti a fare le tende nei vostri anfratti respiratori più oscuri? Suvvia, quelle simpatiche polverine sottili dei camion che passano a tutta velocità di fronte a casa vostra sono solamente delle simpatiche microparticelle cancerogene che svolazzano allegramente nel vostro soggiorno cucina, depositandosi sulle prelibatezze degne di una foto di Instagram.

Vi stuzzica molto l’idea di scaldarvi con la legna del vostro camino bello ricco di cenere o rinfrescarvi col ventilatore comprato dai cinesi a 2€? NON comprate assolutamente il Dyson Pure Hot+Cool Link™! Avere un purificatore e termoventilatore tutto in una sola macchina potrebbe essere deleterio per voi, che amate la manualità, la fatica e la perdita di tempo: vi costringerebbe a personalizzare la tipologia d’aria attraverso la tecnologia JET FOCUS, che la mantiene utilizzando sia un termostato sia la tecnologia Air Multiplier™ – per una distribuzione a lungo raggio del calore d’inverno e della freschezza in estate; vi indurrebbe ad avere in casa vostra il filtro HEPA 360° Glass di Dyson che per voi filtra l’aria da allergeni, particelle ultrafini, pollini e batteri. Il 99,95% degli allergeni e delle particelle inquinanti presenti nell’aria, di dimensione fino a 0,1 micron, se ne sparirebbero per sempre, lasciandovi soli e sconsolati in una casa piena di aria purificata. Che tristezza!

Ah, NON dovete assolutamente comprarlo pure se odiate gli smartphone, se non sapete manco accendere il telecomando di casa vostra, se quando sentite “app” pensate a qualcuno che crede di parlare in inglese dicendo “su”. Sì, perchè questo purificatore termoventilatore di Dyson, mannaggia a lui, è correlato dalla Dyson Pure Cool Link App, una applicazione che analizza, purifica e comunica automaticamente i dati alla macchina, consentendo di effettuare il totale controllo dell’ambiente a distanza, quando voi non ci siete. Che maleducato, lui fa il lavoro e vi mantiene l’aria di casa pulita e controllata e voi siete in giro a farvi le vostre cose ignari di tutto: uno strumento davvero ingiustificabile.

Infine, sicuramente NON lo dovete comprare se siete delle persone rumorose, se quando entrate in case vi piace mettere la musica a ventimila decibel, se vi frega niente dei vostri vicini e degli altri componenti della famiglia, insomma, se il casino fa parte di voi ecco, questo Dyson Pure Hot+Cool Link™ con la sua certificazione Quiet Mark potrebbe non darvi molta soddisfazione.

Spero di avervi sufficientemente spiegato i motivi per cui è bene che voi non compriate assolutamente il nuovo Dyson Pure Hot+Cool Link™, tutto sommato l’inquinamento dell’aria all’interno delle case può essere SOLO cinque volte maggiore rispetto all’esterno ed è il posto dove trascorrete la maggiorparte del vostro tempo, che ve frega di tenerlo purificato e ventilanti nella maniera corretta? Se invece siete masochisti e vi volete proprio far del male allora qui sotto c’è un’offerta esclusiva solo per voi:

Ma se fossi in voi, io non ci cliccherei.

 

 

#sfideDysoniane #Dysoniani #DysonPUREHot+Cool #AppDysonLink


2 Comments

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: